Benvenuto

Lettera del Presidente del Congresso

Carissimi,

Sono lieto di annunciare che il 123° Congresso della Società Italiana di Chirurgia si terrà a Catania il 26-29 Settembre 2021.

Dopo un anno di pandemia nel quale abbiamo dovuto modificare le nostre abitudini con importanti ripercussioni sulla vita societaria e sui rapporti relazionali, personali e scientifici, riprendiamo con nuovo vigore l’attività congressuale in presenza.

É certamente arduo in questo periodo prefigurarsi la situazione epidemica autunnale e proprio per questo abbiamo ritenuto utile anticipare a fine settembre il Congresso certi di avere una maggiore libertà di azione.

Insieme a Luigi Piazza, al quale sono grato per aver voluto condividere con me l’onere di presiedere il Congresso dandomi ancora una volta prova di sincera amicizia, stiamo progettando un convegno di alto livello culturale che vedrà nella faculty i più prestigiosi chirurghi nazionali.

Il Congresso si articolerà su simposi e tavole rotonde sulle principali tematiche di interesse chirurgico, grande spazio sarà dato all’uso delle tecnologie emergenti, allo sviluppo di nuove tecniche chirurgiche ed ai confronti di opinione. Sono previste sessioni congiunte con diverse altre società scientifiche nazionali che parteciperanno attivamente ai lavori congressuali; ringrazio per questo tutti i Consigli Direttivi.

Avremo anche numerose letture magistrali tenute dai chirurghi più esperti nei vari campi ed ampi spazi riservati ai chirurghi giovani ed emergenti che rappresentano il nostro futuro.

Particolare attenzione sarà rivolta alla formazione e all’aggiornamento e sono previsti workshops aziendali per consentire la presentazione di nuove attrezzature. 

Ringrazio le Aziende che parteciperanno insieme a noi, certo che anche per loro è fondamentale potere avere finalmente un momento di visibilità per riattivare rapporti personali e lavorativi, base concreta di sviluppo di idee per il futuro.

Abbiamo previsto anche sessioni di tipo politico istituzionale, indirizzate a chiarire le problematiche insorte nel periodo di pandemia nel campo della chirurgia ed a individuare insieme proposte di soluzioni da mettere in atto.

La Società Italiana di Chirurgia raccoglie tutti i chirurghi italiani ospedalieri, universitari e dell’ospedalità privata e credo sia il giusto momento per un opportuno, aperto e leale confronto tra i rappresentanti delle diverse categorie chirurgiche al fine di delineare insieme l’assetto della chirurgia italiana.

La chirurgia riparte da Catania e, come abbiamo voluto specificare nel titolo dato al Congresso, oltre alla tecnica ed alla formazione, sarà importante in questa occasione ribadire il ruolo umano e sociale del chirurgo soprattutto in un momento difficile per la sanità e per la popolazione quale quello che stiamo affrontando.

Sono grato all’Assemblea e al Consiglio Direttivo della Società Italiana di Chirurgia per avere voluto affidare il “Congresso della Ripresa” a Luigi Piazza ed a me, importante riconoscimento per tutta la chirurgia siciliana.

Catania vi accoglierà con le proprie bellezze naturali ed architettoniche e con cordiale ospitalità.

Sarà un onore accogliere nella mia città tutti voi colleghi ed amici per ricominciare da Catania un confronto scientifico in presenza ritornando alla normalità, come è desiderio di tutti noi .

Vi attendiamo a Catania per il 123° Congresso della Società Italiana di Chirurgia.

Francesco Basile

Lettera del Presidente del Congresso

Cari amici e colleghi,

consapevole del gravoso impegno che mi accingo ad affrontare, ma confortato dalla copresidenza di un caro amico e grande professionista qual è Francesco Basile, vi presento il congresso nazionale SIC del 2021.

É una vera sfida nella sfida in un momento così difficile per l’intera nostra comunità, ma abbiamo coraggiosamente deciso di provarci. A settembre saremo di nuovo tutti insieme a Catania.

Abbiamo condiviso il progetto con il Consiglio direttivo della SIC proponendo un evento profondamente ancorato alle tradizioni della storia della chirurgia della Società Italiana di Chirurgia ma mai come quest’anno aperto al confronto tra i migliori chirurghi italiani e con uno sguardo rivolto alle future generazioni e alle nuove tecnologie.

Le sessioni, ricchissime di contenuti, ospiteranno le migliori professionalità nazionali e non solo.

Abbiamo registrato un grande entusiasmo e mai come quest’anno una grande voglia di esserci!

Ospiteremo un significativo numero di altre società chirurgiche nazionali che hanno chiesto di poter partecipare al congresso con alcune loro tematiche.

Il complesso fieristico delle ciminiere di Catania offre una cornice perfetta per questo evento, siamo infatti di fronte al mare e a pochi passi dal centro storico di Catania.

La piazza del Duomo si trova a meno di un chilometro in linea d’aria ed è raggiungibile a piedi ed in metropolitana, ospita sul suo lato nord il Palazzo degli Elefanti, dal lato opposto la Fontana dell’Amenano ed il Palazzo dei Chierici, e a pochi metri di distanza il Museo Diocesano con le spoglie della patrona della città.

Ci saranno ampi spazi espositivi e con l’aiuto del clima, che a Settembre a Catania è sempre stato soleggiato e non afoso, avremo modo di stare insieme in sicurezza, godendoci la bellezza dei luoghi e le delizie della nostra terra.

Vi aspettiamo numerosi!

Gigi Piazza

Tutti i diritti riservati.Privacy PolicyAbout CookiesPowered by: Endesia Web Agency